Ultima modifica: 22 Ottobre 2020

Anno scolastico 2015-2016

Anno scolastico 2015-2016

 Progetto Pasquarte

WP_20160314_16_31_03_Pro          WP_20160314_16_31_14_Pro          WP_20160316_16_46_56_Pro
Partecipazione al concorso Pasquarte promosso dal “Centro Le Isole” di Gravellona Toce.

Il gruppo dei pulcini (bambini di 3 anni) della scuola dell’infanzia di Cambiasca creano un pulcino di Pasqua che porta parole di pace.
La mostra delle opere pervenute da tutte le scuole che hanno aderito sarà dal 17 al 26 marzo.

PROGETTO “I 5 SENSI”

GRUPPO DEI BIMBI DI 3 ANNI

Il progetto ha visto i bambini attori e protagonisti attivi di un lungo percorso durato da gennaio a giugno, periodo nel quale hanno fatto esperienze pratiche e condiviso momenti di forte impatto emotivo, che li ha avvicinati maggiormente alla conoscenza di sé, alle potenzialità del proprio corpo e al meraviglioso e sconosciuto incanto delle emozioni.

Gli obiettivi del progetto sono: affinare le capacità percettive di ogni organo sensoriale, saperle riconoscere, nominarle correttamente, conoscere gli organi di senso (dove si trovano, che cosa permettono di fare), esprimere sensazioni ed emozioni.

UDITOfoto 11 A cosa servono le orecchie? Come sono fatte? Cosa sono i suoni e cosa i rumori? Partendo da alcuni spunti di conversazione scopriamo le peculiarità di questo senso. Registriamo le nostre voci e i rumori di ogni ambiente della scuola: dal bagno al cortile, dalla cucina alla sezione. Giochiamo ad indovinare la provenienza dei suoni e di quale rumore facciamo riferimento se bendati.
GUSTOfoto 10 Alla scoperta dei sapori, dei cibi dolci, salati, amari, aspri… Divertendosi ad assaggiare, classificarli, indovinarne e scoprirne di nuovi.

Come non terminare ad approfondire questo senso con la realizzazione di buoni biscotti??

OLFATTO foto 16
Odore? Profumo? Lo scopriremo solo se utilizziamo questo senso.Rendiamo partecipi i bimbi facendo portare da casa un oggetto o un aroma, condividendolo con i compagni e classificandoli in seguito  in ODORI e PROFUMI e in base ai gusti personali.Costruiamo poi una scatola degli odori/profumi in cui conserviamo le essenze di lavanda, origano, basilico, cipolla, aglio, curcuma, concime, aceto e tanti altre esperienze olfattive!
VISTA foto 14     foto 15
Tantissime sono le esperienze fatte inerenti a questo senso e ricche le conversazioni svolte.I bambini hanno scoperto l’importanza di vedere non usando questo senso (esperienze da bendati), abbiamo giocato con al luce (ombre e buio) utilizzando torce, candele, lampade…Ancora di più sono stati i giochi che hanno entusiasmati i bimbi come “Capitan Vedotutto” e il gioco dell’ispettore.
TATTO foto 13foto 12

I bambini hanno sperimentato i vari tipi di superficie suddividendoli per categorie: liscio, ruvido, duro, morbido, vellutato, elastico, freddo, caldo. Si è costruito un libro tattile e creato la scatola del tatto svolgendo molti giochi di riconoscimento di forme e di oggetti.

PROGETTO “I 4 ELEMENTI”

Durante l’anno scolastico i gruppi dei bambini di 4 e 5 anni hanno svolto un percorso centrato sul tema dei 4 elementi.

Un’esperienza che ha permesso ai bambini di poter osservare, conoscere, manipolare, sperimentare, ipotizzare, interagire con l’ambiente, ricercare informazioni, organizzare e rielaborare le conoscenze acquisite, usare terminologie in modo appropriato… Ma soprattutto ha permesso loro di divertirsi nel fare e nell’agire apprendendo in modo ludico e giocoso.

ACQUA elementi 01

I bambini hanno scoperto le caratteristiche fisiche dell’acqua sperimentatole nelle sue diverse forme.

Inoltre l’approfondimento ha toccato i temi di solubilità di vari elementi (caffè, olio, terra…) e il galleggiamento o l’affondamento di alcuni materiali.

 

 

 

TERRA elementi 02

I bambini   si sono divertiti nella costruzione di un terrario con l’utilizzo di una scatola da scarpe dentro la quale era rappresentato il  “il mondo sotterraneo” e soprastante la vita vegetale e animale del bosco.

Hanno inoltre sperimentato, osservando e manipolando, quali tipi di terra esistono andandoli a cercare nel bosco, per le strade di Cambiasca e nei dintorni della nostra scuola.

 

 

 

 

FUOCO elementi 03     elementi 04

I bambini hanno conosciuto l’elemento fuoco non solo parlando della sua pericolosità ma anche, e soprattutto, per il suo benefico utilizzo (riscaldamento, cucinare…).

I bambini hanno costruito inoltre un vulcano di pasta di sale e lo hanno visto eruttare con una piccola reazione chimica.

Nell’ambito di questo elemento abbiamo conosciuto la figura del vigile del fuoco e fatto visita alla caserma di Verbania.

 

 

 

ARIA elementi 05     elementi 06

Oltre  a far capire l’importanza dell’aria come elemento vitale i bambini hanno “toccato” la sua presenza costruendo aereoplanini di carta e ventagli, conoscendo gli animali che volano e anche i vari modi che l’uomo si è ingegnato per poter volare.

E’ stato divertente soffiare, trattenere il respiro, gonfiare palloncini, disegnare con la tecnica del soffio, far muovere con il soffio diversi oggetti (carta, palline…)

 

 

 

 




Link vai su